Come rendere il tuo negozio di mobili più facile da navigare

Il settore dei negozi di mobili è cresciuto 1.7% all'anno in media dal 2017 e attualmente raggiunge una dimensione del mercato di $75,7 miliardi. Il mercato è estremamente competitivo e uno dei modi in cui puoi aumentare le vendite è rendere il tuo showroom di mobili facile da navigare. 

Se puoi aiutare i clienti a trovare facilmente ciò che stanno cercando, o aiutarli a scoprire pezzi interessanti senza alcun ostacolo, migliorerà notevolmente l'esperienza del cliente. Questo, ovviamente, è più che probabile che si traduca in maggiori vendite.

In questo articolo, daremo un'occhiata ad alcuni ottimi modi per garantire che il tuo showroom di mobili sia di facile accesso e navigazione. Ecco tutti i suggerimenti di cui hai bisogno per migliorare l'esperienza di acquisto in modo che i clienti possano trascorrere volentieri ore nel tuo negozio di mobili.

1. Assicurarsi che il pavimento sia pulito

È facile capire perché l'esperienza del cliente è così importante in un ambiente in negozio. I clienti amano il fascino di camminare lungo i corridoi di un negozio di mobili per scoprire i pezzi che li affascinano. Tuttavia, se l'ambiente è anche un po' scoraggiante, può rovinare la loro esperienza di acquisto. 

Ecco perché, non importa quanto siano belli o funzionali i tuoi prodotti, devi assicurarti che il pavimento del tuo showroom sia pulito e ordinato per consentire un soggiorno piacevole e piacevole esperienza di navigazione

Non dovrebbero esserci detriti sul pavimento o qualsiasi altra cosa che distragga i tuoi clienti o ostacoli la loro esperienza di acquisto. Lascia i tuoi corridoi puliti e aperti per consentire una facile navigazione, dalla parte anteriore, fino al retro del tuo negozio.

2. Progettare un layout funzionale senza sovraffollamento

Quando si progetta il tuo disposizione del negozio di mobili, devi consentire ai tuoi clienti la libertà di navigare nel tuo negozio quanto desiderano. Dai loro abbastanza spazio per passare facilmente tra i tuoi display e i tuoi prodotti in modo che possano decidere come usarli al meglio. 

Fonte

A tal fine, scegli un layout che consenta loro di accedere facilmente alle diverse parti del tuo negozio. Anche se il tuo obiettivo principale dovrebbe essere quello di mostrare i tuoi prodotti, devi anche arredare il tuo showroom con gusto, senza sovraffollarlo. 

3. Mantieni la segnaletica sul punto

Se la segnaletica del tuo negozio di mobili non è all'altezza, è probabile lasciando soldi seri sul tavolo. Il tuo showroom dovrebbe svolgere il ruolo del tuo venditore più performante, e questo è possibile solo se puoi ottimizzarlo con segnaletica accattivante, sia direzionale che promozionale. 

Fonte

Assicurati di avere un numero adeguato di segnali di orientamento che incoraggino gli acquirenti a controllare le diverse aree del tuo negozio. Inoltre, tutti amano un bene sconto. Se li stai offrendo, mostra i cartelli in modo ben visibile in vari punti strategici del tuo negozio. 

E non dimenticare la segnaletica agli ingressi e le vetrine; falli sembrare il più invitanti e allettanti possibile, così puoi ottenere più traffico pedonale.

4. Rendi i tuoi display riconoscibili

Durante l'impostazione dei display, assicurati che attirino le sensazioni tattili e visive dei tuoi clienti. Questi sensi sono cosa gli acquirenti usano principalmente per valutare mobili prima di acquistarli. Le forme, i colori e le trame dei tuoi prodotti contribuiranno a creare un'esperienza visiva del tuo marchio. 

Quindi, sforzati di rendere i tuoi display più riconoscibili; dovrebbero consentire ai clienti di visualizzare i prodotti nelle proprie case. Il modo più semplice per farlo è pensare al tuo showroom come a un soggiorno. Ogni pezzo dovrebbe completare l'arredamento e lo stile generale. 

Fonte

Inoltre, i tuoi display devono essere informativi oltre che ambiziosi, offrendo un'anteprima del modo in cui i tuoi prodotti possono migliorare la vita dei tuoi clienti. Se riesci a far raccontare una storia ai tuoi display, è probabile che gli acquirenti trascorrano più tempo nel tuo showroom, aiutandoti ad aumentare le vendite.

Un'altra cosa da notare: le tue scaffalature dovrebbero mostrare i mobili all'altezza degli occhi in modo che possano essere raggiunti facilmente dai clienti. Inoltre, presta molta attenzione agli articoli che sono stati acquistati di recente e riconfigura i tuoi display il prima possibile in modo che non ci siano spazi vuoti. 

Un'ottima idea è continuare ad aggiornare il tuo showroom di mobili in modo che rifletta le ultime tendenze del design. Gli espositori modulari possono essere particolarmente utili per aggiornare rapidamente il tuo negozio in base alle promozioni in corso e alla stagionalità.

5. Ottieni la giusta illuminazione

L'illuminazione ha molto a che fare con il plasmare la percezione dei tuoi prodotti e del tuo marchio. Puoi anche utilizzare l'illuminazione in modo strategico per attirare l'attenzione delle persone su aree specifiche all'interno del tuo negozio. L'uso intelligente dell'illuminazione può anche cambiare gli stati d'animo delle persone per creare un ambiente dinamico. 

Fonte

Ad esempio, le luci soffuse possono creare un ambiente calmo e pacifico, in modo che i clienti possano vivere la storia che stai cercando di raccontare o le personalità che i tuoi prodotti mostrano. Allo stesso tempo, assicurati che ci sia abbastanza luce in modo che gli acquirenti possano ammirare appieno i dettagli del prodotto. Al contrario, usa luci intense vicino alle casse per indurli ad agire.

6. Utilizzare touchscreen e chioschi digitali

I clienti non sono creati uguali. Non tutti vogliono passeggiare tranquillamente in uno showroom di mobili per scoprire pezzi nuovi e interessanti. Alcuni clienti sanno esattamente di cosa hanno bisogno e vogliono trovarlo velocemente. Posizionare strategicamente alcuni touchscreen o chioschi in tutto il negozio può tornare molto utile in tali situazioni. 

Questi agiranno come cataloghi digitali che i clienti possono scorrere rapidamente per trovare ciò che stanno cercando ed effettuare la loro selezione. Per ottenere i migliori risultati, utilizza immagini realistiche e di alta qualità dei tuoi prodotti che possono essere visualizzate da diverse angolazioni e nelle personalizzazioni disponibili. Questi cataloghi dovrebbero anche avere la capacità di indirizzare l'utente alla posizione effettiva di un prodotto nel negozio per una migliore visualizzazione. 

Smetti di lasciare soldi sul tavolo con merchandising mal eseguito

7. Assicurarsi che il personale del negozio sia disponibile quando necessario

Avere un team adeguatamente formato di addetti ai negozi è essenziale per il successo della tua attività. Il tuo personale deve essere a conoscenza dei tuoi prodotti e dei loro prezzi, nonché di dove si trovano nel negozio. 

Dovrebbero essere sempre presenti per aiutare i clienti a navigare nel tuo showroom di mobili e in grado di accertare le loro preferenze ed esigenze. Forma il personale del tuo negozio a interagire con i clienti in modo amichevole e professionale e aiutarli a trovare facilmente ciò di cui hanno bisogno. 

8. Condurre regolarmente gli audit del negozio

Infine, è essenziale condurre controlli regolari del tuo negozio di mobili per verificare se le procedure operative e standard di marca vengono seguiti efficacemente. La buona notizia è che Le soluzioni di audit intelligenti di Bindy può aiutarti a eliminare i flussi di lavoro manuali basati su carta o fogli di calcolo che si traducono in un'esecuzione più rapida e una maggiore produttività. 

Puoi creare moduli ed elenchi di controllo personalizzabili e utilizzarli per illustrare gli standard del tuo marchio, portare tutti sulla stessa pagina, condurre ispezionie approfondisci le cause principali dei problemi in modo da poterli risolvere facilmente. Bindy ti consente anche di assegnare azioni correttive in loco e semplifica il follow-up in modo da non dover sottrarre tempo ad altre importanti attività aziendali. 

A meno che tu non lo faccia in tempo, per intero, in ogni sito, non stai eseguendo affatto

Parole finali

Nel mercato competitivo di oggi, è importante che il tuo marchio di mobili abbia una solida presenza online. Ciò non significa, tuttavia, che trascuri le tue posizioni in mattoni e malta. 

Attraverso un forte coinvolgimento online e connessioni positive in negozio, puoi offrire costantemente esperienze ai clienti eccezionali. Questo non solo rafforzerà il tuo marchio, ma ti aiuterà anche a promuovere relazioni più significative con il tuo pubblico. 

Segui i suggerimenti sopra menzionati per offrire esperienze di acquisto in negozio positive che, a loro volta, ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi. 

ALTRE RISORSE PER NEGOZI DI Mobili

Fare riferimento al Categoria mobili per liste di controllo, how-to e best practices per l'industria del mobile.

Circa l'autore:

Francesca Nicasio è esperto di vendita al dettaglio, content strategist B2B e LinkedIn TopVoice. Scrive di tendenze, suggerimenti e best practice che consentono ai rivenditori di aumentare le vendite e servire meglio i clienti. È anche autrice di La sopravvivenza al dettaglio del più adatto, un eBook gratuito per aiutare i rivenditori a rendere i loro negozi a prova di futuro.

Rispondi